Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eurochocolate, prevista l'assunzione di 600 giovani per la kermesse

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Non solo tante golosità al cioccolato e un pienone di visitatori pronti ad affollare le vie di Perugia. Eurochocolate 2015, infatti, porterà nel centro cittadino anche una carica di ragazzi, reclutati per lavorare per la rassegna da venerdì 16 a domenica 25 ottobre. Sarà, dunque, un'esperienza “da leccarsi i baffi”, quella proposta da Eurochocolate, che anche quest'anno è pronta a reclutare 600 giovani disponibili a lavorare durante la XXII edizione della manifestazione, all'insegna del claim “#MustaChoc”, tema ideale per legare il look intramontabile del baffo alla passione altrettanto intramontabile per il cioccolato. Le candidature sono aperte e la ricerca è rivolta a ragazzi e ragazze che vogliano ricoprire ruoli di venditori, promoter, hostess, standisti, animatori o mascotte, presso i numerosi punti vendita e aree di animazione, firmati dalle più importanti aziende cioccolatiere italiane e internazionali, coinvolte in attività commerciali, ludiche e di degustazione gratuita. Ai candidati è richiesta una spiccata propensione al contatto con il pubblico, cordialità, disponibilità e una buona proprietà di linguaggio. È gradita anche la conoscenza della lingua inglese. Per entrare a far parte dello staff di Eurochocolate è inoltre necessario avere residenza e/o domicilio in provincia di Perugia, almeno durante i giorni dell'evento. Candidarsi è semplice e veloce: è sufficiente collegarsi al sito www.eurochocolate.com, accedere alla sezione “lavora con noi”, seguire le istruzioni e compilare i campi suggeriti. I pagamenti della prestazione lavorativa avverranno con voucher Inps, quindi prima di inoltrare la richiesta di candidatura è indispensabile eseguire ed attivare la registrazione sul sito Inps (www.inps.it), nell'apposita sezione. Ogni candidato riceverà una e-mail di risposta, completa di tutte le indicazioni per il colloquio di selezione, data e orario della convocazione.