Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Martedì 16 giugno ultimo giorno per pagare Imu e Tasi

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Ci siamo. Martedì 16 giugno dovrà essere versata la prima rata in acconto sia della Tasi che dell'Imu. Questa è la scadenza per tutti i comuni dell'Umbria. Come è noto il versamento, come del resto negli anni precedenti, dovrà essere effettuato in autoliquidazione sulla base delle aliquote e detrazioni stabilite dal Comune per l'anno 2014, salvo poi procedere all'eventuale conguaglio dell'imposta dovuta per l'intero anno in sede di saldo, nel caso di variazioni deliberate dal Comune per l'anno 2015. I Comuni umbri di fatto si sono tutti allertati per dare le dovute informazione ai cittadini. E così sui siti internet delle amministrazioni comunali sono state rese note tutte le informazioni più dettagliate. In molti casi sempre sui siti è disponibile un software per il calcolo di entrambe le imposte. Nei giorni scorsi una indagine della Confartigianato aveva messo in evidenza come in tema di tasse sugli immobili le più penalizzate erano le aziende dell'Umbria che, tra Imu e Tasi, subiscono un'aliquota del 10,34 per mille.