Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vini più venduti, ecco cosa bevono gli umbri a tavola

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Trebbiano, Sangiovese e Montepulciano d'Abruzzo sono i vini più richiesti nel 2014 nei supermercati dell'Umbria, come si legge nella classifica elaborata dall'Istituto di ricerca Iri per Vinitaly. Il vino umbro Orvieto, prodotto anche nel Lazio, entra prepotentemente nella classifica dei vini emergenti, cioè con un maggior tasso di vendita, crescendo nel 2014 del 9,1% rispetto all'anno precedente, avendo venduto 1 milione e 291mila litri. VOTA il sondaggio La ricerca Iri evidenzia che a livello nazionale si manifestano segnali di miglioramento nel 2014 per le vendite di vino nella grande distribuzione, che invertono la tendenza negativa del 2013 e degli ultimi anni e fanno ben sperare per il 2015. La ricerca indica quali sono i vini più amati dagli italiani nel 2014, grazie alla classifica dei vini più venduti nella grande distribuzione. In vetta troviamo Chianti e Lambrusco, che da anni conquistano le prime posizioni del podio, ma che mostrano una flessione delle vendite a volume. Al terzo posto il Vermentino, un bianco che continua a crescere di anno in anno. Buone le performances del Prosecco, del Nero d'Avola, del Muller Thurgau e del Traminer. Tra i vini "emergenti", cioè con maggior tasso di crescita nel corso del 2014, troviamo ai primi posti i vini marchigiani/abruzzesi Pecorino e Passerina, e il siciliano Inzolia.