Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Decreto Cura Italia, prorogata fino a 30 giorni la copertura delle polizze rca

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Fra le disposizioni previste dal decreto Cura Italia, emanato dalla presidenza del consiglio il 17 marzo 2020 in considerazione dell'emergenza Coronavirus, una in particolare riguarda la proroga della copertura assicurativa relativa alle polizze rca, di responsabilità civile auto. Fino al 31 luglio 2020, il termine entro cui l'impresa di assicurazione è tenuta a mantenere operante la garanzia prevista dal contratto è prorogato di ulteriori quindici giorni. In concreto vuol dire che, in via eccezionale, si ha tempo fino al 30esimo giorno successivo alla scadenza indicata in polizza per versare la somma relativa al rinnovo della copertura assicurativa. Si potrà cioè circolare con l'assicurazione scaduta per 30 giorni anziché 15, solo per le vetture (auto e moto) che hanno una rata in scadenza tra il 21 febbraio e il 30 aprile 2020. La nuova disposizione interessa i proprietari di circa 8 milioni di autovetture.