Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Disoccupazione, gli importi previsti dall'Inps per la Naspi 2020

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Disoccupazione, l'Inps ha definito gli importi per la Naspi 2020. L'istituto di previdenza, infatti, ha pubblicato gli importi massimi previsti per l'anno in corso - in vigore dal 1 gennaio - per l'indennità mensile di disoccupazione, la cosiddetta Naspi. L'assegno, come noto, viene erogato in caso di disoccupazione involontaria e corrisposto su domanda dell'interessato. L'importo mensile massimo previsto quest'anno è di 1.335,40 euro. L'indennità ècalcolata attraverso gli imponibili previdenziali degli ultimi 4 anni e il risultato viene diviso per le settimane di contribuzione; il risultato viene poi moltiplicato per 4,33. Se l'importo è inferiore o uguale a 1.227,55 euro, il sussidio sarà il 75%. Se l'importo è superiore, si somma anche anche il 25% della differenza tra il massimale (1.335,40 euro) e la cifra di 1.227,55 euro. Leggi anche: Reddito di cittadinanza, ecco quando sarà pagato a febbraio - Bollette, sconti e novità del 2020