Apple, in tre mesi entrate per oltre 90 miliardi di dollari: iPhone e auricolari wireless i prodotti top

Economia

Apple, in tre mesi entrate per oltre 90 miliardi di dollari: iPhone e auricolari wireless i prodotti top

29.01.2020 - 01:19

0

Nei mesi scorsi analisti ed esperti avevano teorizzato un periodo difficile per Apple. Nemmeno l'uscita dei nuovi iPhone sembrava averli spinti all'ottimismo. Qualcuno di loro aveva previsto addirittura un drastico calo dei fatturati per l'azienda di Cupertino, prevedendo importanti perdite di mercato. Apple, invece, ha smentito tutti ancora una volta con i fatti. Nel trimestre, infatti, le entrate sono state di 91,82 miliardi di dollari e la metà del flusso di affari è dovuta proprio agli smartphone che hanno saputo conquistare il mercato. Per la prima volta, però, le entrate sono di oltre dieci miliardi anche per quanto riguarda i soli accessori, a partire dagli auricolari wireless. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

(Agenzia Vista) Bergamo, 01 aprile 2020 Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Le immagini del presidente lombardo Fontana in visita al nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia per mappare i positivi al telefono con il vicepresidente Sala Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Morto per Covid alla residenza Battindarno a Bologn, parla la mamma di un ospite disabile

Morto per Covid alla residenza Battindarno a Bologn, parla la mamma di un ospite disabile

(Agenzia Vista) Bologna, 01 aprile 2020 Morto per covid un ragazzo disabile della residenza Battindarno a Bologna Una vittima e 8 positivi al Coronavirus nella residenza Battindarno di Bologna, che assiste 20 disabili adulti. Preoccupazione anche dei sindacati di base, che denunciano una situazione ancora più critica alla residenza Parco del Navile, con almeno 8 decessi: 'Si rischia una strage ...

 
Oggi in tv ai Fatti Vostri su Rai2 nonna Lilla guarita dal Coronavirus a 102 anni

Televisione

Oggi in tv ai Fatti Vostri su Rai2 nonna Lilla guarita dal Coronavirus a 102 anni

Italica Grondona, detta nonna 'Lilla', la donna di 102 anni divenuta un simbolo della sfida al Coronavirus, sarà tra gli ospiti della puntata de 'I Fatti Vostri' di oggi, ...

02.04.2020

Claudio Brachino con un video spiega la separazione da Mediaset: "Dopo 32 anni non c'era più gas"

Claudio Brachino, 60 anni

TELEVISIONE

Video Claudio Brachino spiega l'addio a Mediaset: "Non c'era più gas"

"Emotivamente per me è un giorno che ricorderò a lungo questo 31 marzo 2020 perché  è stato il mio ultimo giorno di lavoro in Mediaset” inizia così il video su facebook di ...

02.04.2020

Lucio Presta attacca duramente Barbara d'Urso: "Produce orrore televisivo"

Lucio Presta, 60 anni

LA POLEMICA

Lucio Presta attacca duramente Barbara d'Urso: "Produce orrore televisivo"

Tutti contro Barbara d'Urso. Tra preghiera in diretta con Salvini (clicca qui), il consiglio della varechina per pulire le zampe dei cani (clicca qui) e la petizione online ...

02.04.2020