Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pensioni, il pagamento del mese di gennaio 2020 arriva in ritardo. Ma sarà più alta: ecco di quanto e perché

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

L'accredito delle pensioni per il mese di gennaio 2020 slitta di 24 ore. Anziché essere pagate il primo giorno lavorativo utile del mese, come accade normalmente, ossia giovedì 2 gennaio in questo caso, il pagamento avverrà venerdì 3 gennaio. Si tratta, solo per questo mese, del secondo giorno bancabile, giusto in tempo per l'inizio dei saldi invernali, che nella maggior parte delle regioni italiane prenderanno il via sabato 4 gennaio (leggi qui il calendario). In compenso, da questo mese entrerà in vigore la rivalutazione delle pensioni sulla base del costo della vita, con importi in crescita sulla base del proprio scaglione (leggi qui le percentuali di rivalutazione).