Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Anche Bps garantiscetassi di interesse ridottisui mutui per la prima casa

la Banca Popolare di Spoleto ha aderito alla convenzione con Gepafin che utilizza un fondo di due milioni di euro

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Anche la Banca Popolare di Spoleto ha aderito alla convenzione con Gepafin per garantire tassi di interesse ridotti sui mutui ipotecari contratti per l'acquisto della prima casa al fine di soddisfare il fabbisogno abitativo delle famiglie meno abbienti e di particolari categorie sociali. La convenzione utilizza un fondo di due milioni di euro messo a disposizione dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle politiche abitative Stefano Vinti. Salgono cosi' a dieci gli istituti bancari che hanno sottoscritto la convenzione, operante dal 2006, tra Regione e Gepafin e successivamente tra Gepafin e banche, per la disciplina del Fondo di Garanzia e dei tassi di interesse sui mutui ipotecari contratti per l'acquisto della prima casa e finanziati con un Fondo di rotazione che permette di soddisfare la richiesta di quasi quattrocento domande.