Roberta Salvati

La salute è il dono più prezioso

28.12.2017 - 13:03

0

Buongiorno carissimi lettori. Anche questo Natale è giunto al termine, mi auguro dal profondo del mio cuore che sia stato un giorno ricco di famiglia e serenità per ognuno di voi. Io, dopo due anni, ho finalmente potuto trascorrere un Natale più sereno, circondata dall’affetto di chi non mi ha mai lasciata sola, circondata dai miei cari, senza l’ombra della malattia, ma con la gioia di chi sa quanto sia estremamente importante essere in salute.
Ora ci avviciniamo al Capodanno, momento in cui solitamente si tirano le somme dell'anno appena trascorso, dove ci si pone domande e si fissano nuovi obiettivi.
Il mio 2017 è stato un anno intenso, un anno di nuove scoperte, di nuovi inizi, di conferme e anche di delusioni. Come tutti del resto. Ma il mio, è stato il primo anno della mia seconda vita. Una vita tanto lottata, voluta, sofferta, guadagnata.
È stato l'anno del nostro libro, del sostegno al Comitato per la Vita Daniele Chianelli, dell'impegno verso gli altri per aiutare così anche un po’ me stessa, perché quando conosci sofferenze tanto grandi, hai poi una sorta di obbligo morale che ti porta ad aiutare, in ogni modo, chi quelle stesse sofferenze le passerà dopo di te. È stato un anno in cui ho provato in ogni modo a riorganizzare la mia vita, ripartendo da zero. Con dei controlli clinici che ogni tre mesi mi ricordano sempre ciò che è stato, con la speranza che non torni più. Un anno, vissuto con il peso sulle spalle di un’assenza tanto grande da togliermi il fiato in più di una situazione. Una madre che per trent’anni è stata la mia ombra, e che improvvisamente mi ha dovuta lasciare sola. Una donna meravigliosa, che senza avere scelta, ha dovuto preparare la sua valigia di ricordi lasciando me alle sue spalle, sempre più lontana, sempre più distante.
Il mio 2017 è stato l’anno dei ringraziamenti e delle domande che rimarranno per sempre senza risposta. Delle nuove amicizie, quelle vere, sincere. E delle amicizie finite, che probabilmente non erano in realtà mai esistite.
È stato un anno di consapevolezze, di inni alla vita, di abbracci, di sguardi, di forza, un anno in cui ho girato l’Italia raccontando la mia storia , che in realtà è la storia di tanti, di troppi e che solo grazie al sostegno alla ricerca, potremo far finire sempre più con dei lieto fine.
Un anno di dolore urlato, pianto, confidato. Dove la gente ha accolto la mia disperazione aiutandomi a tramutarla in coraggio e determinazione.
Per questo nuovo anno che è alle porte, auguro a me stessa di non perdere mai di vista le cose essenziali, i piccoli gesti capaci di comunicare grandi parole. Mi auguro che sempre più persone capiscano l’importanza del dono. Ma del dono quello vero, non materiale ma essenziale.
Spero che sempre più coscienze capiscano quanto sia fondamentale diventare donatori di sangue, di midollo osseo. Perché per salvare le vite, c’è bisogno che altrettante siano disposte a farlo.
Auguro a voi di non dimenticare mai quanto sia preziosa la vostra salute, di che dono infinitamente grande sia il vostro tempo.
Amate voi stessi, impiegate bene le vostre giornate. Lottate per la vostra vita. Vi voglio bene.
roberta8583@libero.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casellati: "Italia senza figli non ha futuro, investire sulla famiglia"

Casellati: "Italia senza figli non ha futuro, investire sulla famiglia"

(Agenzia Vista) Roma, 20 novembre 2019 Casellati Italia senza figli non ha futuro, investire sulla famiglia Le parole della Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati a margine di un convegno al Senato sulla denatalità. / courtesy Augusto Cantelmi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
"Nati due volte": il trailer, l'anteprima e le date di uscita del film girato a Foligno

Cinema

Le prima immagini di "Nati due volte", il film girato a Foligno. Domenica l'anteprima in città

Domenica, alle 18 e alle 20, al Supercinema di Foligno sarà proiettato in anteprima assoluta il film “Nati due volte”, girato lo scorso anno in città. Successivamente, il 27 ...

20.11.2019

Concerti Vasco Rossi, come e dove comprare i biglietti e i prezzi

Il tour

Concerti Vasco Rossi, come e dove comprare i biglietti e i prezzi

Giovedì 21 novembre inizierà la vendita generale dei biglietti per i quattro concerti di Vasco Rossi in programma il prossimo giugno. Ecco come fare per acquistare i ...

20.11.2019

Cetto c'è senzadubbiamente, il personaggio icona di Antonio Albanese diventa re

Cetto c'è senzadubbiamente, il personaggio icona di Antonio Albanese diventa re

Cetto La Qualunque rompe gli indugi e superando anche l’inutile (secondo lui) passaggio democratico delle elezioni, si fa incoronare re una volta per tutte. Torna sul grande ...

19.11.2019