Roberta Salvati

C'è il sole dopo la tempesta

15.12.2017 - 09:43

0

Dicembre è mese di ricordi, amici miei. Lunedì scorso è stato il primo anniversario del mio, anzi del nostro, diario di bordo. L’undici dicembre dello scorso anno, uscì il mio libro “Tu con me” edito da Bertoni editore. Un libro che racconta un pezzo incredibile della mia vita. Un libro voluto, sofferto. Un libro nato con l’intento di creare una sorta di manuale di guerra contro il cancro, scritto con delle mani che tremavano di paura e disperazione. Il mio blog, quella cosiddetta “blog terapia” che mi ha salvato l’anima e la mente, diventata uno strumento tangibile, qualcosa da sfogliare, da rileggere tutte le volte che la vita vi sembrerà ingiusta. Tutte le volte che troverete cento motivi per lamentarvi. Tutte le volte che vi convincerete di non avere più motivi per andare avanti.
Un anno è passato da quel giorno, giorno in cui l’unica persona che avrei voluto al mio fianco per parlare della mia storia, non poté esserci, perché da quella stessa storia fu bruscamente risucchiata. Ho incontrato tanta gente, ascoltato tante storie, ho fatto scorta di sorrisi, ho accolto grandi pianti. Ho strettomani, ricevuto abbracci, scambiato sguardi. Un anno così pieno di vita da non crederci. Un anno in cui quelle tre parole “tu con me” , non mi hanno mai fatta sentire sola. Ho passato molti momenti col volto rivolto al Cielo a chiedermi “perché”, “perché proprio a me, perché proprio a noi”. Ma non c'era mai nessuno a darmi delle risposte. Non ci sarebbe mai stato. Non credo al destino, ma credo che ognuno di noi abbia la potenzialità per trasformare le tragedie in strumento di crescita personale. Credo che ognuno di noi abbia la forza per rialzarsi dopo ogni tempesta.
Quando ricevo fotografie di persone che si trovano a combattere la propria battaglia, tenendo il mio libro in mano, allora capisco che tanta sofferenza non è stata vana. Non è stata fine a se stessa. Ho imparato che dopo ogni tempesta il sole deve per forza tornare. Che dopo ogni uragano, c'è un momento di quiete. Che dopo il buio, torna sempre la luce. E nel mentre che si fa? Si resiste. Si resiste per amore della vita, perché vivere è qualcosa di straordinario. Grazie del vostro amore che ormai puntuale mi avvolge ogni settimana. L’amore smuove il mondo.
Roberta Salvati
roberta8583@libero.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il primo gol con la Juventus di Filippo Ranocchia
CALCIO

Il primo gol con la Juventus di Filippo Ranocchia

Primo gol con la Juventus per Filippo Ranocchia. Il centrocampista perugino ha segnato il terzo gol bianconero nel 4-1 che la formazione Primavera ha rifilato al Chievo. Ranocchia, con la maglia numero otto, ha sfruttato in spaccata un gran bell'assist del compagno Nicolò Fagioli. Visualizza questo post su Instagram Grande vittoria⚪️⚫️ Un post condiviso da Filippo Ranocchia (@filipporanocchia) in ...

 
E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7

E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7

(Agenzia Vista) Roma, 22 novembre 2019 E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7 Ecco l'anticipazione di Camera con Vista, il programma di Alexander Jakhnagiev. In onda su La7 domenica alle 10.25 e in replica lunedì alle 01.40 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale

La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale

(Agenzia Vista) Roma, 22 novembre 2019 La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale Il quinto incontro del ciclo di conferenze per il "Forum Internazionale di studi sulla città" all'Università teleatica Pegaso. Al dialogo su "La Città Europea" sono intervenuti Alessandro Bianchi, rettore dell'ateneo, e Massimo Cacciari, ex-sindaco di Venezia e professore ...

 
Colombia, tre morti nelle proteste contro politiche del governo

Colombia, tre morti nelle proteste contro politiche del governo

Bogotà, 22 nov. (askanews) - Tre persone sono rimaste uccise durante le proteste avvenute ieri in Colombia contro le politiche del governo di destra del presidente Ivan Duque. Lo ha detto oggi alla stampa il ministro della Difesa, Carlos Holmes Trujillo, riferendo anche di 98 arresti e di 122 civili e 151 membri delle forze dell'ordine rimasti feriti negli scontri. Centinaia di migliaia di ...

 
Renato Zero torna sul palco, doppio concerto a Pesaro. Che magia Il Cielo! - Video

Musica

Video - Renato Zero canta Il Cielo ed emoziona il suo pubblico. Ora due concerti a Pesaro

Renato Zero torna sul palco dopo i recenti successi di Firenze (dove si è emozionato per il "regalo" del pubblico) e Mantova. Il cantautore romano si esibirà sabato 23 e ...

23.11.2019

De Gregori e Venditi insieme. Al via la prevendita dei biglietti

musica

De Gregori e Venditti insieme. Al via la prevendita dei biglietti

Francesco De Gregori e Antonello Venditti, due "mostri sacri" della musica italiana danno appuntamento a Roma, allo stadio Olimpico di Roma, il 5 settembre 2020. Sarà quella ...

22.11.2019

Festival per dj emergenti, due giovanissimi ternani in finale

Ludovica D'Alessandro

Musica

Festival per dj emergenti, due giovanissimi ternani in finale

Due talenti ternani in finale al Tour Music Fest 2019, il più grande concorso europeo per interpreti e dj emergenti. La giovane cantante Ludovica D’Alessandro e il dj Malcolm ...

22.11.2019