Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, un libro aveva previsto tutto nel 2017. Lo scienziato Osterholm annunciò una nuova Spagnola

  • a
  • a
  • a

Una possibile pandemia era stata prevista negli Stati Uniti in un libro che annunciava il collasso del sistema sanitario a causa di un virus, proprio come il Covid 19. Indicava anche possibili soluzioni per prevenire oppure limitare i danni, i contagi e le vittime. Si tratta di Deadliest Enemy, volume di Micheal Osterholm. Lui è un epidemiologo di fama internazionale e il volume è disponibile nelle librerie italiane a partire dal 19 novembre col titolo "Il peggior nemico. Come vincere la battaglia contro malattie infettive ed epidemie" edito da Aboca Edizioni. Lo studio delinea le strategie che i governi avrebbero dovuto attivare per far fronte alle epidemie e viene ricostruito ciò che accadde a causa della Spagnola nel 1918. "E' possibile che qualcosa del genere si ripeta? Potete scommetterci la testa, purtroppo", è scritto nel libro. Cosa che poi è accaduta.