Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Filosofia e fotografiaper due giorni a Bettona

Foto di Vinicio Drappo

E' in programma per il 28 e il 29 marzo la seconda edizione di FotografiaBettona con la partecipazione di Diego Mormorio e l'allestimento di tre mostre

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Per due giorni a Bettona convergeranno gli appassionati, i cultori e i professionisti umbri della fotografia. E' in programma per il 28 e il 29 marzo la seconda edizione di FotografiaBettona organizzata dal Comune di Bettona assessorato alla cultura, Istanti - Fotografia e cultura con la collaborazione della Pro Loco di Bettona e dell'associazione Centrale Fotografia.  Nella due giorni il museo della città di Bettona e Palazzo Preziotti ospiteranno tre mostre fotografiche e l'incontro pubblico con Diego Mormorio, storico, critico della fotografia e saggista con un lungo cursus di pubblicistica specialistica sul tema della fotografia, che concentrerà l'attenzione sul capitolo “Riflessioni” dal libro “Meditazione e fotografia”. L'incontro con Diego Mormorio proseguirà quindi con la presentazione del libro “Scrittori e fotografia”. Si svolgerà sabato 29 marzo a partire delle ore 15,30. Il giorno antecedente, venerdì 28 marzo, a partire dalle ore 18,30, è prevista l'inaugurazione delle mostre di Vinicio Drappo, recente finalista del  Sony World Photography Awards, "Deep Night”; di Filippo Sproviero “Un nuovo progetto per la camera oscura” e di Tiziana Nanni e Luca Tabarrini “Talea”. Le mostre avranno location diverse: le prime due nel museo della Città di Bettona in piazza Cavour 3; Talea in palazzo Preziotti di Corso Marconi,12. Rimarranno aperte sino al 13 aprile nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica) dalle 10,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 18.