Al chiostro di San Pietro lo spettacolo di Giuliana Musso

Al chiostro di San Pietro lo spettacolo di Giuliana Musso

Domani alle 21,15, presso il Chiostro di San Pietro atteso ritorno a Gubbio di Giuliana Musso con lo spettacolo “La fabbrica dei preti”.

25.07.2013 - 11:37

0

Domani alle 21,15, presso il Chiostro di San Pietro atteso ritorno a Gubbio di Giuliana Musso con lo spettacolo “La fabbrica dei preti”. L’artista, con l’intensità interpretativa che la contraddistingue, in questo suo nuovo lavoro di indagine e scrittura si avvale di tre diverse forme di racconto: un reportage sulla vita nei seminari declamato dal “pulpito” (ispirato al racconto di Don Bellina), la proiezione di tre album fotografici e la testimonianza vibrante di tre personaggi, un timido ex-prete, un ironico prete anticlericale e un prete poeta\operaio. In apertura un prologo che ci ricorda cosa è stato il Concilio Vaticano II (1962-1965).  I tre personaggi sono uomini anziani che si raccontano con franchezza: la giovinezza in seminario, i tabù, le regole, le gerarchie, e poi l’impatto col mondo e col mondo delle donne, le frustrazioni, ma anche la ricerca e la scoperta di una personale forma di felicità umana. Lo sfondo di ogni racconto è quella stessa cultura cattolica che ha generato il nostro senso etico e morale e con esso anche tutte le contraddizioni e le rigidità che avvertiamo nei nostri atteggiamenti, nei modelli di ruolo e di genere, nei comportamenti affettivi e sessuali. Lo spettacolo, mentre racconta la storia di questi ex-ragazzi, ex-seminaristi, ci racconta di noi, delle nostre buffe ipocrisie, paure, fragilità... e della bellezza dell’essere umano. E così mentre ridiamo di loro, ridiamo di noi stessi e mentre ci commuoviamo per le loro solitudini possiamo, forse, consolare le nostre. Spettacolo stupendo, intelligente e profondo.  Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al Servizio Turistico Associato I.A.T. di Gubbio, tel. 075/9220693. In caso di maltempo gli spettacoli verranno effettuati presso il Teatro Comunale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Eurogruppo, Centeno: "Accordo molto vicino, necessario compromesso"

Eurogruppo, Centeno: "Accordo molto vicino, necessario compromesso"

(Agenzia Vista) Lisbona, 09 aprile 2020 Eurogruppo, Centeno: "Accordo molto vicino, necessario compromesso" "Chiedo a tutti i ministri delle finanze di dare il loro accordo a un piano forte per proteggere le nostre economie da questa minaccia comune. La buona notizia è che siamo molto vicini a un accordo. Voglio credere che questa volta saremo all'altezza dell'occasione e dimostreremo lo spirito ...

 
Mafia ed eurobond, l'attacco di Die Welt fa infuriare l'Italia

Mafia ed eurobond, l'attacco di Die Welt fa infuriare l'Italia

Roma, 9 apr. (askanews) - "Frau Merkel rimanga ferma!", ovvero tenga la posizione assieme all'Olanda contro il Fondo europeo di investimenti, finanziato da debito comune, leggi "coronabond", sostenuto da Francia, Italia, Spagna e altri paesi per la ripresa economica dell'Ue. Questo il titolo dell'articolo del quotidiano tedesco Die Welt (a firma di Christoph B. Schlitz) che ha fatto infuriare ...

 
Coronavirus, i nidi privati e convenzionati: rischiamo chiusura

Coronavirus, i nidi privati e convenzionati: rischiamo chiusura

Roma, 9 apr. (askanews) - Scuole chiuse per il coronavirus e didattica a distanza. Ma la realtà dei nidi è molto più complicata. Sono migliaia in tutta Italia le strutture private che si sostengono solo con le rette pagate dai genitori. Con la chiusura devono affrontare comunque oneri d'affitto e spese fisse, rischiano di non farcela e si sentono abbandonati dal governo. Molti hanno chiesto aiuti ...

 
Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

LA FESTIVITA

Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

Una Pasqua diversa dal solito. Genitori anziani nelle loro abitazioni, figli costretti a rimanere in altre città per studio o lavoro. Insomma sarà una Pasqua nel segno ...

09.04.2020

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

TV

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

C'è la candidatura di un calciatore per entrare a far parte della grande famiglia della popolare serie spagnola “La Casa de Papel”. L'attore serbo Darko Peric, che nella ...

09.04.2020

Fabrizio Corona e Nina Moric di nuovo insieme: la coppia regina del gossip sta tornando

TV

Fabrizio Corona e Nina Moric di nuovo insieme: la coppia regina del gossip sta tornando

Nina Moric e Fabrizio Corona di nuovo insieme? Secondo un’indiscrezione lanciata dal settimanale Oggi, i due ci stanno riprovando. D'altronde nell'ultimo periodo i due si ...

09.04.2020