Gubbstock, tempo di riconoscimenti

A qualche settimana dal festival, è tempo di bilanci per la ventesima edizione del ‘Gubbstock Rock Festival’. Lo spunto di partenza lo offre il riconoscimento che ‘Gubbstock’ ottiene grazie al suo apporto alla rete “Indiepolitana”: il Mei 2.0 - Meeting delle Etichetti Indipendenti - premierà infatti il progetto Indiepolitana, il 28 settembre prossimo, nella sala del Consiglio Comunale di Faenza, durante la tre giorni di raduno nazionale di operatori del settore musicale (etichette, musicisti, ap

24.07.2013 - 15:13

0

A qualche settimana dal festival, è tempo di bilanci per la ventesima edizione del ‘Gubbstock Rock Festival’. Lo spunto di partenza lo offre il riconoscimento che ‘Gubbstock’ ottiene grazie al suo apporto alla rete “Indiepolitana”: il Mei 2.0 - Meeting delle Etichetti Indipendenti - premierà infatti il progetto Indiepolitana, il 28 settembre prossimo, nella sala del Consiglio Comunale di Faenza, durante la tre giorni di raduno nazionale di operatori del settore musicale (etichette, musicisti, appassionati) che il MEI rappresenta da anni. La motivazione del riconoscimento è la seguente: “per la sua capacità di tenere alto, in un momento difficile come quello presente per la cultura e la musica, la bandiera della cultura musicale giovanile mettendo in rete tre festival indie di rilievo in Centro Italia, rafforzando così la proposta”. Indiepolitana è nata dalla volontà di tre associazioni, “Periferica – Associazione Culturale” di Pesaro organizzatrice del festival “Villa’N’Roll”, il “LIMA” (Laboratorio Indipendente di Musica e Arte) di Sassocorvaro ideatore dell’”IndieTiAmo festival” e l’Associazione Culturale “Mentindipendenti” di Gubbio co-organizzatrice, con il Comune di Gubbio del “Gubbstock Rock Festival”. Una sorta di “metropolitana” immaginaria di musica indie che unisce i tre festival, realizzando graficamente e fisicamente un itinerario musicale che ha coperto nello specifico e in ordine cronologico i Comuni di Sassocorvaro, Pesaro e Gubbio, nonché le rispettive province: Pesaro-Urbino e Perugia. Il tutto si è realizzato a partire dalla metà del mese di giugno fino alla metà del mese di luglio del 2013. La volontà e il desiderio che hanno guidato l’intera idea sono stati quelli di creare una rete di rapporti e di progettazione collettiva tra le tre esperienze associative che agiscono in territori diversi, ma che hanno la stessa unione di intenti: la crescita culturale (e perché no turistica) del territorio, nonché un maggiore interesse da parte dell’Ente Pubblico e della cittadinanza stessa nei confronti delle realtà e delle dimensioni giovanili che i tre eventi rappresentano. Indiepolitana è stato quindi un contenitore, spinto dagli stessi intenti che sono motore del ‘Gubbstock Rock Festival’ ormai da 20 anni. Anche quest’anno il festival organizzato dall’Informagiovani del Comune di Gubbio insieme all’associazione Mentindipendenti, in collaborazione Coop Centro Italia Sezione Soci di Gubbio e con altre associazioni, come AVIS e Libera, l’Associazione B612 e moltissimi giovani appassionati, ha dimostrato tutto il suo valore. Innanzi tutto nell’offerta musicale: ancora palcoscenico ambito dai gruppi della zona, negli ultimi anni è diventato una vera e propria rampa di lancio per questi ultimi, che al ‘Gubbstock’ hanno avuto la possibilità di presentare ed esaltare i propri progetti davanti ai molti operatori del settore presenti (oltre ai Kafka on the shore e i Sadside project, gruppi ormai affermati a livello nazionale, sono stati presenti rappresentanti di Moby dick-Radio2, Radiophonica.com, Rocklab.it, Umbrianoise, delle etichette La fame dischi, Cura domestica, Laleggeèugualepertutti produzioni, oltre a tutti i rappresentanti e tecnici dell’ambito musicale eugubino-gualdese (a partire da “Al Fondino”, i gestori dei locali live del territorio e molti altri). ‘Gubbstock’ vuol essere sempre di più non solo spazio per l’esibizione del singolo gruppo, ma anche luogo di scambio di esperienze e contatti, tra chi vorrebbe emergere nel panorama musicale e chi potrebbe offrire i mezzi per farlo. ‘Gubbstock’ non è solo musica: è vetrina per l’espressione artistica in generale, anche grazie alla partecipazione alle serate di artisti affermati o emergenti come Alessandro Baronciani, Riccardo Ruspi, Emanuele Copernico, Claudia Calzuola e Luca Frati; è sostegno alle associazioni (Avis, con 15 nuovi giovani donatori in tre sere, e Libera su tutte), è rispetto per l’ambiente (unica manifestazione di Gubbio che ha ottenuto il marchio dell’Ecofesta), ed è soprattutto il frutto di condivisione delle stesse passioni tra tanti giovani (circa 20 solo gli organizzatori diretti), che mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze (spesso anche professionali ed in modo gratuito), contribuiscono a creare una tre giorni di aggregazione e crescita intorno ad un festival aperto a quasi 80 musicisti, 18 gruppi e circa 1500 spettatori in tre sere. Lo sforzo che il Comune di Gubbio anche quest’anno ha messo in campo, insieme all’impegno di Associazioni e sponsor privati intende contribuire ad offrire a chi ama e si esprime attraverso il linguaggio musicale e non solo, uno spazio di ascolto e confronto, aperto al contributo di tutti. Proprio con queste finalità nelle prossime settimane l’Ufficio Informagiovani avvierà una fase di ascolto-valutazione-programmazione per tirare le somme sulla ventesima edizione ed avviare la programmazione e progettazione della nuova edizione del 2014. Il riconoscimento del MEI rappresenta un ulteriore attestato e conferma che la strada intrapresa è quella giusta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ilva, Conte: sono determinato, spero Mittal cambi atteggiamento

Ilva, Conte: sono determinato, spero Mittal cambi atteggiamento

Arezzo, 20 nov. (askanews) - "Venerdì al tavolo col signor Mittal porterò la determinazione di un presidente del Consiglio che rappresenta un paese del G7 dove si viene e si rispettano le regole. Dove non ci si può sedere e firmare un contratto, dopo una gara pubblica e dopo qualche mese iniziare un'attività di dismissioni per andare via". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ...

 
Mattarella: ancora tanto da fare per bambini su salute e povertà

Mattarella: ancora tanto da fare per bambini su salute e povertà

Milano, 20 nov. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Internazionale per i diritti dell Infanzia e dell Adolescenza, ha ricevuto al Quirinale una delegazione di UNICEF Italia e una rappresentanza di bambini e ragazzi del "Kids Take Over". "Questi 30 anni sono passati non invano perché le condizioni nel mondo sono migliorate - ha dichiarato il ...

 
Ilva, Patuanelli: interlocuzioni in corso, tornare al tavolo

Ilva, Patuanelli: interlocuzioni in corso, tornare al tavolo

Roma, 20 nov. (askanews) - "Ilva e Alitalia sono due dei tavoli più complessi ed emergenziali che ci troviamo a gestire". Così il ministro dello Sviluppo economico, Srefano Patuanelli, nel corso di un'informativa alla Camera sulle crisi industriali. "Per quanto riguarda Ilva, è evidente che ci sono delle interlocuzioni e un percorso giudiziario, che riteniamo immotivato perchè riteniamo non ci ...

 
Gag di Fiorello in siciliano, fa il fruttivendolo con Amadeus

Gag di Fiorello in siciliano, fa il fruttivendolo con Amadeus

Roma, 20 nov. (askanews) - Show di Fiorello a Radio2 Social Club, il programma condotto da Luca Barbarossa e Andrea Perroni in diretta dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12 su Rai Radio2. Lo showman racconta la sua infanzia: "In Sicilia avevamo già le APP. Cioè che APPena finivi di studiare andavi a lavorare. Io lavoravo al marcato. Il mio ruolo era quello di "abbanniare" (urlare per attirare ...

 
"Nati due volte": il trailer, l'anteprima e le date di uscita del film girato a Foligno

Cinema

Le prime immagini di "Nati due volte", il film girato a Foligno. Domenica l'anteprima in città

Domenica, alle 18 e alle 20, al Supercinema di Foligno sarà proiettato in anteprima assoluta il film “Nati due volte”, girato lo scorso anno in città. Successivamente, il 27 ...

20.11.2019

Concerti Vasco Rossi, come e dove comprare i biglietti e i prezzi

Il tour

Concerti Vasco Rossi, come e dove comprare i biglietti e i prezzi

Giovedì 21 novembre inizierà la vendita generale dei biglietti per i quattro concerti di Vasco Rossi in programma il prossimo giugno. Ecco come fare per acquistare i ...

20.11.2019

Cetto c'è senzadubbiamente, il personaggio icona di Antonio Albanese diventa re

Cetto c'è senzadubbiamente, il personaggio icona di Antonio Albanese diventa re

Cetto La Qualunque rompe gli indugi e superando anche l’inutile (secondo lui) passaggio democratico delle elezioni, si fa incoronare re una volta per tutte. Torna sul grande ...

19.11.2019