Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestati marito e moglie spacciatori

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Gli agenti del commissariato di polizia di Città di Castello hanno arrestato marito e moglie, lei italiana di 28 anni, lui tunisino di 38, entrambi con precedenti di polizia, accusati di spaccio di stupefacenti. L'esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di presso il tribunale di Perugia, è arrivata al termine di un'indagine che ha portato alla luce un'intensa attività che i due coniugi avevano avviato nel Tifernate, creandosi un'importante rete di clienti. I due spacciatori, al momento degli arresti, sono stati trovati in possesso di circa 10 grammi di eroina, una somma di circa 1.000 euro in banconote di piccolo taglio, oltre a vario materiale per il peso ed il taglio delle dosi,