Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Manda le foto nude della ex a parenti e vicini

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Condannato a quattro anni di reclusione per stalking ed estorsione di quasi 100mila euro ai danni della ex fidanzata spoletina, che per circa due anni ha minacciato di morte via Facebook e alla fine ha umiliato inviando a parenti, amici e vicini di casa foto di lei nuda. È arrivata, dopo una camera di consiglio di venti minuti, la decisione del gup di Spoleto Federica Fortunati che, con rito abbreviato, ha condannato il cinquantottenne toscano per aver ricattato e terrorizzato la ex spoletina dall'autunno del 2016 fino all'arresto avvenuto nel novembre scorso, quando è stato portato in carcere dai carabinieri. Per lui il pm Elisa Iacone aveva chiesto una condanna a sei anni e otto mesi, mentre il difensore dell'imputato, l'avvocato Marsico Bisegna, ha provato a ottenere la scarcerazione in favore dei domiciliari con braccialetto elettronico, ma sulla misura cautelare il giudice si è riservato la decisione.