Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scossa all'alba di 3.2, il sindaco chiude le scuole

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

L'Ingv, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha registrato alle 5,46 di mercoledì mattina 17 aprile una scossa di terremoto a nove chilometri di profondità tra Montefalco e Bevagna. Magnitudo 3.2; la scossa è stata sentita dalla popolazione ma non si segnalano danni nè a persone nè a cose. Precauzionalmente sono rimaste chiuse le scuole a Gualdo Cattaneo.