Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tremila le telecamere censite, arrivano nuovi impianti in centro e in periferia

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

La mappatura della rete di videosorveglianza esistente in città si fa sempre più completa. Il censimento delle telecamere private lanciato dal Comune con un progetto che “Perugia è la prima ad attuare in modo così compiuto”, secondo le parole del sindaco Andrea Romizi, è arrivato a comprendere 3 mila apparecchi. La raccolta dei dati attraverso una piattaforma ad hoc è partita con lentezza ma, dopo il coinvolgimento delle associazioni di categoria e l'invio di 13 mila email, l'iniziativa inizia a essere recepita e le risposte stanno arrivando. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 14 marzo a cura di Alessandra Borghi