Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Accattonaggio molesto, denunciato un quarantenne

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Accattonaggio molesto, denunciato un cittadino italiano. Il controllo della polizia è scattato dopo le numerose segnalazioni dei cittadini di Umbertide. L'uomo è un quarantenne di origini pugliesi. Secondo quanto ricostruito  dal commissariato di Città di Castello, l'uomo stava fermo in punti strategici del centro storico di Umbertide, chiedeva elemosina ai passanti con invadente insistenza e in modo aggressivo, seguendoli in maniera assillante. Localizzato vicino alla stazione ferroviaria, ha chiesto del denaro agli agenti e poi si è allontanato per poter richiedere denaro anche al capotreno. Per l'uomo è stata richiesta l'applicazione della misura di prevenzione del divieto di ritorno, nel comune di Umbertide, per la durata di anni tre.