Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dalla pedopornografia allo stalking, quasi 300 reati commessi online

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Nell'ambito delle iniziative per celebrare il Safer Internet Day 2019, che quest'anno si terrà martedì 5 febbraio, la polizia postale e delle comunicazioni in collaborazione con il ministero dell'Istruzione e l'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, ha organizzato workshop e dibattiti sul tema del cyberbullismo negli istituti scolastici delle province italiane. A Perugia l'incontro si terrà presso il Centro Congressi Capitini” e coinvolgerà un totale di 600 alunni di diversi istituti.  L'obiettivo delle attività di prevenzione/informazione è insegnare ai ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all'adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolando i ragazzi a costruire allo stesso tempo relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale. Nel 2018 in Umbria la polizia postale ha trattato 287 casi relativi a reati online.