Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore famoso organizzatore di eventi

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Si è spento in casa sua poco dopo essere tornato da una partita di calcetto con gli amici. Se ne è andato così Massimo Tesorini, uno dei più noti organizzatori di eventi in Umbria. A fare la drammatica scoperta venerdì sera è stata la compagna Luana al rientro. Gli operatori del 118 non hanno potuto fare niente. Perugino di 57 anni, Tesorini è una figura arcinota a Perugia anche perché assiduo frequentatore del centro storico. La sua scomparsa è stata un fulmine a ciel sereno. Tesorini nei giorni scorsi stava partecipando, insieme alla Tgc Eventi per cui lavorava, all'organizzazione della Lotteria di San Costanzo, connessa alla ricorrenza del patrono. Uno dei tanti eventi che ha contribuito a realizzare.  Prima dell'esperienza in Tgc Eventi, Massimo si è occupato di manifestazioni come Expo Casa, Expo Regalo, la Mostra dell'antiquariato di Todi, Umbrifiction, anche con il fratello Marco. “Una persona speciale, sempre col sorriso in volto”, sostiene Silvia Ferrari, amministratore delegato della società Tgc Eventi e legata a Tesorini da un rapporto di stima e amicizia costruito a partire dal 2001. “Per me è stato un vero fratello. E' stata una delle prime persone che ho conosciuto quando mi sono trasferita in Umbria da Modena”. Ferrari lo ricorda così: “Calze Gallo a righe gialle e verdi (la sua passione, oltre all'immensa collezione di matite), pantaloni a quadretti, una classe e gentilezza di altri tempi. In 18 anni abbiamo condiviso avventure tra cui il concertone dei 40 anni di Radio Subasio, gli eventi al Festival di Sanremo, le Infiorate di Spello, Cantine in Centro, Luoghi invisibili a Perugia, oltre all'organizzazione di tanti concerti e trasmissioni televisive”. Per tutto il team, composto anche da Daniele Bocchini, Monia Rossi, Francesco Rossi, Lorenzo Spinosi e Francesco D'Arcangelo, “era un amico vero, sincero e leale e la sua perdita sarà incolmabile”. Nel 2010 si era occupato per una stagione anche del marketing del Perugia Calcio rinato dal fallimento con Roberto Damaschi.  A ricordare “la generosità e disponibilità” di Massimo Tesorini è stata anche Avanti Tutta, l'associazione fondata da Leonardo Cenci (ora ricoverato in ospedale). “Grazie al tuo prezioso supporto - ha scritto la onlus sulla sua pagina facebook - e a quello di tutto il Good Times Group, abbiamo organizzato due bellissime edizioni del Capodanno Matto alla City”. Il funerale si celebra lunedì alle 14.30 nella chiesa di Santo Spirito.