Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caccia all'uomo e spari: feriti 2 poliziotti, 3 banditi in fuga

L'auto della polizia dopo l'incidente

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

*** Notizia in rete dalle ore 18.45 *** Un'Audi di colore nero, con targa straniera, non si è fermata all'alt di una pattuglia della Polizia intervenuta a seguito di una segnalazione in località San Martino in Campo, alle porte di Perugia. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio dell'11 dicembre 2018. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della Questura di Perugia, della polizia stradale e dei carabinieri. L'auto è stata fermata.  Nel corso dell'inseguimento una delle auto della polizia è stata coinvolta in un incidente e seriamente danneggiata. Sul posto un vasto spiegamento di forze dell'ordine. - Ore 18.55: Fonti della questura di Perugia confermano l'intervento nella zona di San Martino in Campo "conseguentemente a una segnalazione di reato", ma non forniscono ulteriori particolari in quanto l'operazione non può dirsi ancora conclusa. - Ore 18.56: Testimoni raccontano di aver udito degli spari. Ma le autorità al momento non confermano che siano stati esplosi colpi di arma da fuoco. - Ore 19.00: Si apprende che anche l'auto bloccata è stata coinvolta in un incidente. Si tratta di un'Audi RS4 di colore nero con targa tedesca della provincia di Frisinga. - Ore 19.01: Le persone che erano all'interno dell'Audi si sono date alla fuga. Sembra dopo un conflitto a fuoco. Le forze dell'ordine, però, al momento non confermano ufficialmente questo particolare. - Ore 19.04: Si apprende che l'Audi avrebbe speronato la prima pattuglia intervenuta della polizia di Stato nel tentativo di farsi strada. - Ore 19.06: Secondo fonti ufficiose i banditi in fuga potrebbero essere i componenti di una banda specializzata in furti nelle abitazioni e rapine. Nell'area istituiti numerosi posti di blocco. - Ore 19.08: I nostri cronisti arrivati sul posto riferiscono che l'Audi nera si trova in mezzo a una strada ancora con il motore acceso. Al suo interno sarebbero stati trovati apparecchi elettronici, forse delle ricetrasmittenti. - Ore 19.10: Si apprende che tutte le persone che si trovavano all'interno dell'auto sarebbero riuscite a fuggire. Si tratterebbe di 3 uomini che per aprirsi la via di fuga avrebbero sparato colpi di arma da fuoco. - Ore 19.12: Sul posto al lavoro anche una squadra della polizia scientifica che ha avviato i rilievi sull'Audi. Contemporaneamente avviati gli accertamenti per verificare se si tratta di un mezzo rubato. - Ore 19.15: Si apprende che ci sono due poliziotti feriti. - Ore 19.16: La targa dell'Audi S4 di colore nero dei banditi è targata FS-FB991 (provincia di Frisinga, Germania). Risulterebbe rubata a Bologna e immatricolata dalla Audi Zentrum Landshut, una concessionaria della cittadina di Ergolding, 11mila abitanti, situata nel land tedesco della Baviera. - Ore 19.42: I colpi di pistola sarebbero stati sparati dalla polizia a scopo intimidatorio. Si parla di 4 - 5 colpi, i cui bossoli vengono ora "repertati" dalla Scientifica. Nessuna conferma, per ora, sul fatto che i banditi abbiano risposto al fuoco. - Ore 19.45: I 2 poliziotti sarebbero rimasti feriti nello scontro tra l'auto di servizio e l'Audi nera. - Ore 19.49: L'Audi RS4 nera bloccata sarebbe già stata vista più volte nella zona di San Martino in Campo in occasione di furti nelle abitazioni e per questo segnalata alla Questura di Perugia. --- I PARTICOLARI DELLE INDAGINI, LE TESTIMONIANZE E GLI SVILUPPI, CON AMPI SERVIZI, SUL CORRIERE DELL'UMBRIA IN EDICOLA il 12 DICEMBRE 2018 ---  (CLICCA QUI PER LE FOTO DAL LUOGO DELL'INSEGUIMENTO)