Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spazzatura d'oro Connection, chiesti 18 milioni di risarcimenti

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Sedici persone e sette società davanti al giudice dell'udienza preliminare per il caso Spazzatura d'oro connection. E' l'inchiesta che ipotizza condotte illecite nella gestione dei rifiuti prodotti nell'ex Ambito territoriale integrato 2. A dieci soggetti si contesta l'associazione a delinquere. Numerosi Comuni e associazioni vogliono costituirsi parte civile e il 6 marzo sarà stilato un calendario per discuterne l'ammissione. L'Unione nazionale consumatori e il comitato Inceneritori Zero chiedono danni per 18 milioni a favore di 320 cittadini e sei aziende.