Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rapina in un bar, il racconto choc della donna al bancone

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

“Stai zitta e dammi i soldi, altrimenti ti ammazzo”. Suonano così le minacce che il rapinatore ha rivolto alla moglie del proprietario del Bar Fire di via dei Trinci a Foligno nella serata di venerdì 30 novembre quando ha fatto irruzione nel locale facendosi consegnare l'incasso della giornata. A raccontare quei terribili momenti la donna, Anna Maria Petrini, che insieme al marito gestisce il locale da circa due anni. Servizio integrale a cura di Susanna Minelli sul Corriere dell'Umbria del 2 dicembre