Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Investita da un'auto pirata

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Scende dalla bicicletta, attraversa sulle strisce, viene urtata da un'auto e cade a terra, ma l'automobilista non si ferma a soccorrerla e prosegue la sua corsa. Immediati i soccorsi del 118, il ricovero in ospedale e, poi, la denuncia ai carabinieri che ora cercano il pirata della strada, che non si è fermato e per questo rischia, se individuato, l'accusa di omissione di soccorso. L'investimento è accaduto venerdì intorno alle 12.30 a Porta Ancona a Foligno, proprio sulle strisce pedonali di fronte al chioschetto-bar. Vittima una donna folignate di 50 anni che, correttamente, era scesa dalla bicicletta e, portandola a mano, si apprestava ad attraversare la strada proprio sulle strisce pedonali. Servizio integrale a cura di Francesca Petruccioli sul Corriere dell'Umbria del 25 novembre