Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chiesti 10 mila euro al vigile infedele

default_image

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Un danno di immagine da 10 mila euro. E' quanto, secondo la Corte dei Conti di Perugia, dovrebbe pagare un ex vigile urbano di Assisi per “aver intascato i soldi delle multe che elevava”. La magistratura contabile emetterà una sentenza nei prossimi giorni. In sede penale, come si ricorderà, il giovane poliziotto della municipale aveva patteggiato una condanna (pena sospesa) a un anno e otto mesi di reclusione. A scoprire il raggiro era stati i carabinieri.