Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Capotreno minacciato: due stranieri in fuga bloccati dalla Polfer

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

La sezione della polizia ferroviaria di Foligno ha denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere, ricettazione, rifiuto di fornire le proprie generalità, oltraggio, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale due stranieri di 21 e 26 anni, già noti alle Forze di Polizia, residenti nel Perugino e di passaggio nello scalo folignate. Gli agenti sono entrati in azione dopo la segnalazione di un capotreno di Trenitalia in servizio sulla tratta Firenze-Foligno, minacciato dai due giovani che erano senza biglietto. Alla vista dei poliziotti, i due sono scappati travolgendo uno degli agenti, ma nel giro di 24 ore sono stati rintracciati. Sottoposti a perquisizione, uno dei due è stato trovato in possesso di un coltello tagliacarte appuntito della lunghezza di 26 centimetri, nonché di altri oggetti e monete di dubbia provenienza.