Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fonte storica restaurata con l'Art Bonus in ricordo di un grande avvocato

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

E' stata inaugurata alla presenza del sindaco Romizi la fonte Lomellina in via Marzia, dopo l'intervento di restauro finanziato dalla famiglia Modena in ricordo dell'avvocato Marzio Modena. Alla cerimonia sono intervenute la signora Lucia Modena, con le figlie Laura e Fiammetta, e il fratello dell'avvocato, Antonio. Moltissimi anche i perugini che hanno voluto rendere omaggio a Marzio Modena in questa occasione. A loro, in particolare, la figlia Laura ha voluto dedicare il suo intervento. “Papà era un uomo carismatico, forte e brillante, che sapeva relazionarsi nei contesti più diversi –ha detto- e la presenza qui oggi di tante persone che lo hanno conosciuto lo testimonia. Come avvocato, come politico e cittadino Marzio Modena ha dato molto a questa città, ma da essa ha avuto anche tanto, lui che, veronese di nascita, è arrivato a Perugia adolescente e qui ha studiato, prima al liceo Mariotti, poi all'Università, ha conociuto mia madre e ha vissuto tutta la sua vita. Proprio per questo –ha concluso- abbiamo voluto ricordarlo con questo intervento significativo.” Il restauro della Fonte, come hanno spiegato l'architetto Maria Cristina Timpani, del comune di Perugia, e il restauratore, Adamo Scaleggi, è stato complesso e graduale, proprio per arrivare fin nel minimo dettaglio.