Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragazzino litiga con la mamma e scappa di casa

Polfer in azione a Terni

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Scappa di casa dopo un litigio con la mamma. Protagonista un ragazzino di 17 anni di origine straniere residente nel Perugino.  Il ragazzo ha fatto perdere le proprie tracce per venti giorni ricomparendo su di un treno della tratta Roma – Perugia dove è stato individuato dagli agenti della Polfer di Foligno. Sempre gli agenti della polizia ferroviaria  hanno ritrovato un ragazzo italiano di 15 anni residente fuori regione che, all'insaputa dei genitori, ha deciso di passare alcune ore al mare; salito a bordo di un treno sulla tratta Ancona - Roma per tornare a casa, si addormentato saltando la propria fermata. Anche lui è stato aiutato dalla Polfer. In entrambi i casi la collaborazione e la sinergia con il personale Trenitalia presente a bordo treno, insospettito dagli atteggiamenti nervosi dei giovani, ha consentito ai poliziotti della Polfer di Foligno di attuare tutte le procedure previste in caso di rintraccio di persone scomparse e così, in breve tempo, è stato possibile contattare i genitori dei giovani che, giunti nella stazione di Foligno, hanno potuto riabbracciare i propri figli.