Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trecento nuovi punti luce nell'area del percorso verde

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Si è svolta ieri, alla presenza dei rappresentanti dell'Amministrazione comunale, di Citelum, del Perugia Calcio e delle principali società sportive che operano nell'area, la cerimonia di inaugurazione della nuova illuminazione del Parco di Pian di Massiano. La riqualificazione illuminotecnica ed energetica dell'area, così come del resto del perimetro impiantistico cittadino, è stata affidata a Citelum. Grazie agli interventi realizzati da Citelum nell'area di Pian di Massiano – ha evidenziato il dirigente del Comune Gabriele De Micheli - (un totale di 300 punti luce sostituiti con corpi illuminanti a LED con una potenza media di circa 46 W) e in tutto il territorio comunale, impianti poco performanti, sistemi obsoleti in termini di risparmio energetico e costi di gestione elevati saranno ormai solo un ricordo per la Città di Perugia. In particolare l'intervento ha consentito di efficientare i punti luce presenti in viale del percorso verde e aree attigue; via Conti, viale Franco d'Attoma, Piazzale caduti di Superga, Piazzale Guido Mazzetti, Str. Ferro di cavallo –Santa Lucia, area Bocciodromo, area PalaBarton. A fare gli onori di casa, all'interno del museo del Perugia Calcio, è stato il Direttore Sportivo del Perugia Calcio Marcello Pizzimenti che ha voluto ringraziare l'Amministrazione per tutti gli interventi che sta realizzando con l'obiettivo di migliorare la città. L'auspicio per il futuro è che la valorizzazione dell'area di Pian di Massiano si possa completare quanto prima con la ristrutturazione dello stadio Renato Curi. Il vice sindaco ed assessore all'ambiente Urbano Barelli ha ricordato che si è deciso di organizzare questa cerimonia di inaugurazione per coinvolgere e condividere. Una serata – da lui definita “del rispetto” – per informare le società operanti nell'area e la città tutta dell'investimento significativo messo in campo dall'Amministrazione.