Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Festa dei carabinieri in una cornice speciale

default_image

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Avrà luogo martedì 5 giugno ai Giardini del Frontone, a Perugia, la celebrazione per  il 204° Annuale della Fondazione dell'Arma dei Carabinieri. L'appuntamento nello storico scenario del quartiere di Borgo XX Giugno è alle 9.30 con lo schieramento del Reparto di Formazione - composto da militari in grandi uniforme storica nonché da una rappresentanza dei comandanti di stazione – seguito dalla solenne cerimonia dell'Alza Bandiera, dalla rievocazione del Comandante della Legione Carabinieri, Generale di Brigata Massimiliano Della Gala e, infine,  dalla consegna di ricompense ai militari particolarmente distintisi nell'attività di servizio. E, inoltre, prevista una mostra degli automezzi più recenti in dotazione ai vari reparti, con il relativo equipaggiamento, nonché alcuni stand dimostrativi dove i carabinieri artificieri, della sezione Investigazioni scientifiche e dei reparti speciali, mostreranno specifiche tecniche operative.   La fondazione dell'Arma dei Carabinieri risale al 13 luglio del 1814 con le Regie Patenti, promulgate da Vittorio Emanuele I, nascono i Carabinieri Reali, con la duplice funzione della difesa dello Stato e della tutela della sicurezza pubblica, con speciali doveri e prerogative. Da quel giorno sono passati 204 anni, che l'Arma dei Carabinieri ha vissuto da protagonista in tutti gli eventi che hanno caratterizzato la storia d'Italia, anche con la proiezione in molteplici impegni internazionali per la pace e la sicurezza in diversificate aree di crisi nelle quali, operando con impegno, senso del dovere, disciplina, tenacia, senso di giustizia, l'Arma svolge la sua diuturna attività.