Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Malore in mare, muore docente della Stranieri

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il comitato Aldo Capitini 2018 si associa al dolore dei familiari e degli amici per la scomparsa “improvvisa e inaccettabile” di Monia Andreani. Docente all'Università per Stranieri, stava studiando e scoprendo con entusiasmo l'attualità dell'opera e del pensiero di Aldo Capitini. Per il Comitato, di cui faceva attivamente parte, è una grande perdita: “Ci mancherà la sua vitale curiosità, la sua generosa disponibilità a costruire relazioni di “nuova socialità”. Continuerà il colloquio con lei. In questo periodo stava studiando, di Capitini, La compresenza dei morti e dei viventi, di cui avrebbe parlato il 19 ottobre a Perugia, in San Bevignate”.  Monia Andreani, docente di filosofia politica all'università per Stranieri di Perugia, ha accusato un malore in acqua mentre nuotava nel mare di Sassonia, a Fano. La donna era poi stata ricoverata in terapia intensiva all'ospedale Santa Croce dove è deceduta.