Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Broker condannato a risarcire 70.000 euro

default_image

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Terni il tribunale civile ha condannato un promotore finanziario e, in solido, la banca presso cui operava, a risarcire 70.000 euro a un ternano di 54 anni. L'uomo aveva investito i suoi risparmi, pari a 70.000 euro, affidandoli al broker, ma poi i suoi soldi erano spariti nel nulla. Nel frattempo va avanti anche il processo in sede penale.