Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Droga, sgominata banda

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I finanzieri del Comando Provinciale Perugia hanno eseguito un'ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Perugia, relativa alla custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di origini marocchine, nonché all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per un altro marocchino e due tunisini e al divieto di dimora in Umbria di un terzo marocchino, tutti e cinque componenti di una rete di spaccio operante tra Umbertide e Perugia. L'indagine è andata avanti attraverso intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione, pedinamento e controllo, nonché mirati riscontri di vari episodi di spaccio di stupefacenti, che avevano già portato all'arresto in flagranza di un marocchino e di un italo-libanese ed al sequestro sia di sostanze stupefacenti, di tipo hashish e cocaina, per un quantitativo complessivo di circa kg 2,5, sia di oltre 2.000 euro in contanti.