Oprah Winfrey pazza per i tartufi umbri

Economia

Oprah Winfrey pazza per i tartufi umbri

26.03.2018 - 21:39

0

La democratizzazione del tartufo ha radici in Umbria. Portare il prezioso tubero su tutte le tavole, facendolo diventare un prodotto da condimento per qualsiasi piatto, come fosse sale o pepe e soprattutto per tutte le tasche, è realtà. E lo è grazie alla Sabatino tartufi Usa, la consorella americana della casa madre di Montecastrilli. Nasce in America ma la testa è umbra: “Truffle zest”, la nuova spezia tartufata per la cui commercializzazione è stato siglato un accordo di joint venture dal nome Mealtime Stories, tra la Kraft Heinz Company, Oprah Winfrey e Sabatino North America. Un’intesa strategica e un’estensione naturale grazie all’amore per il tartufo di Oprah, la conduttrice televisiva, attrice e filantropa statunitense, considerata tra le donne più potenti al mondo. La Winfrey, che ha una passione per questo prodotto e i suoi derivati tanto da portare nella borsetta il Truffle zest come si porta il rossetto, aiuterà a soddisfare la missione dell’azienda umbra di diffondere il tartufo sulle tavole di tutti introducendo un facile utilizzo speziale dello stesso. D’altro canto i rapporti con la famiglia Balestra, fondatatrice e titolare della Sabatino tartufi, sono diventati talmente amicali e familiari che la famosa star è già venuta in Umbria e frequenta la sede e gli uffici americani della Sabatino Usa. “Si tratta di un prodotto che viene da due anni di ricerca di laboratorio - spiegano in azienda - “. Parte della famiglia si occupa della divisione italiana, parte di quella americana, in particolare Federico Balestra che, negli Stati Uniti, ha seguito tutta l’operazione che ha portato alla produzione di una spezia tartufata da usare come condimento essiccato. Si tratta di un prodotto vegano, gluten free e a basso costo. “Si è ancora all’inizio - dicono in famiglia - ma l’anno scorso quando lo abbiamo presentato ha riscosso subito un buon successo”. Per ora però a goderne sono solo gli americani. Mentre in tutto il mondo arrivano i tartufi e i suoi derivati prodotti a Montecastrilli. A parte gli Stati Uniti dove siamo presenti fisicamente con l’azienda in Connecticut che si occupa di questo e del ramo benessere, nel resto arrivano le eccellenze di Montecastrelli. “Ad oggi - spiegano ancora i Balestra - esportiamo in 56 paesi. Siamo partiti come una piccola realtà tra il ‘95 e il ‘97, avendo alle spalle un’esperienza da commercianti. Abbiamo fatto del tartufo il nostro prodotto principe internazionalizzando al massimo l’azienda e facendoci conoscere forse più all’estero che in Italia”. Poi l’apertura in America delle sedi del Connecticut e di New York hanno dato il via a una importante crescita, in un settore comunque di nicchia e non di largo consumo dove vince la qualità. “Andiamo avanti bene - concludono - ma a passi misurati perché c’è molta concorrenza e comunque non produciamo latte o pasta”. Ma quando personaggi come la Winfrey, si innamorano di quello che si fa tanto da partecipare a un accordo così importante come quello firmato con la Kraft nei giorni giorni, la strada imboccata è sicuramente quella giusta e la scommessa è praticamente vinta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Riapre la Fontana di Dubai, la ripartenza degli Emirati Arabi

Riapre la Fontana di Dubai, la ripartenza degli Emirati Arabi

Roma, 6 giu. (askanews) - Riapre la Fontana di Dubai al Mall: segno della ripartenza degli Emirati Arabi dopo l'isolamento imposto dalla pandemia da Covid-19. Tanti cittadini, nel rispetto della distanza sociale, si sono riuniti per questa importante riapertura.

 
Riapre il castello di Versailles, tra i più visitati al mondo

Riapre il castello di Versailles, tra i più visitati al mondo

Roma, 6 giu. (askanews) - Dopo 82 giorni di chiusura, riapre il castello di Versailles, uno dei luoghi più emblematici della Francia e tra i più visitati al mondo. "Ovviamente non ci sono visitatori internazionali", spiega il ministro della cultura transalpino, Franck Riester. "Ed è quindi una grande opportunità per i francesi di scoprire o riscoprire il patrimonio nazionale, anche nelle ...

 
Da rifugiato a videomaker, il racconto in video della convivenza

Da rifugiato a videomaker, il racconto in video della convivenza

Roma, 6 giu. (askanews) - Da rifugiato a filmaker. Famiglie e rifugiati si sono messi dietro alle telecamere e hanno raccontato in prima persona la loro esperienza di convivenza, l'incontro e lo scambio reciproco, i propri sogni, bisogni e aspettative. Refugees Welcome Italia presenta i risultati di Through my Eyes, un progetto di video partecipativo realizzato nell'ambito del bando europeo Frame ...

 
Arezzo, incidente con 4 morti in A1: il video dello schianto. Due bimbi fra le vittime
La tragedia

Arezzo, incidente con 4 morti in A1: il video dello schianto. Due bimbi fra le vittime

Questo che proponiamo è il video dell'incidente che ha provocato quattro morti nello schianto di un monovolume contro un autoarticolato in sosta a Badia al Pino, poco dopo Arezzo, in A1, nel primo pomeriggio di ieri venerdì 5 giugno 2020. Per approfondire leggi anche: Le foto dello schianto in A1 La sequenza è stata ripresa dalle telecamere dell'Autostrada del Sole e mostra la Sharan che dopo una ...

 
Domenica 7 giugno 2020, su Rai2 gran finale di stagione per "Quelli Che Il Calcio": gli ospiti

Televisione

Domenica 7 giugno 2020, su Rai2 gran finale di stagione per "Quelli Che Il Calcio": gli ospiti

Appuntamenti con “Quelli che il Calcio” che torna su Rai2 con una puntata speciale, l’ultima di stagione, il 7 giugno a partire dalle 14.00. Domenica, tra i molti fili ...

06.06.2020

Domenica In del 7 giugno 2020, gli ospiti di Mara Venier che conduce con il piede ingessato

Televisione

Domenica In, gli ospiti di Mara Venier che conduce con il piede ingessato

Va in onda con Mara Venier in studio, nonostante l'infortunio di domenica scorsa, la 39° puntata di “Domenica In”, domenica 7 giugno alle 14.00 su Rai1. La conduttrice Mara ...

06.06.2020

Stasera in tv sabato 6 giugno 2020: Claudio Santamaria è "Gospodin" su Rai 5

Televisione

Stasera in tv sabato 6 giugno 2020: Claudio Santamaria è "Gospodin" su Rai 5

Lo spettacolo, in onda stasera sabato 6 giugno alle 21.15 su Rai5 (canale 23), è una parabola di comicità caustica e spietata sull’umanità, inevitabilmente destinata alla ...

06.06.2020