Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, ancora pioggia e neve a bassa quota. Diminuiscono le temperature

  • a
  • a
  • a

Ancora un giorno di tregua, poi una nuova ondata di maltempo. Da martedì 29 novembre nuovo peggioramento delle condizioni meteo nel nostro Paese. Secondo i meteorologi di 3bmeteo.com il nuovo vortice avrà come bersaglio ancora il Sud Italia. Precipitazioni intense in alcune zone con criticità sempre alte, ma più a carattere invernale e quindi con nevicate a quote medio basse. Di seguito le previsioni degli esperti del portale per i prossimi giorni.

Lunedì 28 Nel complesso sarà la giornata "più stabile della prima parte della settimana ma non mancherà comunque qualche pioggia. In particolare la sera su Liguria, ViterbeseNord di Roma e Sicilia. Nevicate oltre i 900m su Appennino Tosco-emiliano e Alpi".

Martedì 29 Il portale 3bmeteo.com prevede "forte maltempo tra Calabria e Sicilia con temporali anche violenti sulle aree ioniche delle due regioni, possibili criticità e allagamenti. Piogge moderate o abbondanti su Sardegna, Puglia, Basilicata e Cilento, sparse su medio Adriatico ed Emilia Romagna. Nelle ore mattutine precipitazioni diffuse sul Nord Est e Lombardia con nevicate fino a 400-600m in Trentino, oltre i 700m altrove sulle Alpi, sopra i 650-700m sull'Appennino settentrionale". 

Mercoledì 30 A metà settimana "rovesci intensi su Puglia, Basilicata e localmente sulle coste tirreniche siciliane e calabresi. Piogge anche in Campania, medio-basso Adriatico e Romagna. Più stabile e soleggiato su Alpi e Liguria, nubi sparse sulla Pianura Padana con nebbie nel primo mattino. Quota neve intorno ai 700m sull'Appennino centro-settentrionale".