Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, arriva la tempesta di Santa Cecilia: piogge intense, vento molto forte e neve a quote basse. Le previsioni

  • a
  • a
  • a

Freddo, pioggia e neve anche a quote basse. Sono le previsioni meteo per i prossimi giorni dei metereologi di 3bmeteo.com. Il portale annuncia l'arrivo del ciclone di Santa Cecilia, a partire da martedì 22 novembre. "Confermato il passaggio di una intensa perturbazione nel corso di martedì sull'Italia - scrive il sito - collegata a un vortice ciclonico particolarmente profondo che dal Tirreno muoverà verso l'alto Adriatico". Secondo gli esperti l'ondata di freddo e maltempo non risparmierà alcuna regione. Le prime precipitazioni sono attese già da domani sera, lunedì 21 novembre. Piogge e temporali in particolare in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Toscana, Lazio, Campania, Lucania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Sono previsti nubifragi e non si escludono, purtroppo, criticità idrogeologiche, allagamenti e danni. Sono annunciati, inoltre, venti molto forti con raffiche anche oltre i 90-100 chilometri orari. Non mancherà la neve. Sulle Alpi dagli 800 metri, ma a tratti anche a quote più basse, fino a 40 centimetri, anche oltre mezzo metro oltre quota 1.600 e fino a un metro di coltre bianca sopra i 1.800. Nevicate sull'Appennino dai 1.300 ai 1.600 metri, ma anche sotto quota mille.