Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Brigate rosse, morte Mara Cagol: riaperte le indagini. Sentiti ex esponenti delle Br

  • a
  • a
  • a

La Procura di Torino ha riaperto le indagini sulla morte di Mara Cagol e dell'appuntato dei carabinieri Giovanni D'Alfonso, rimasti uccisi in un conflitto a fuoco in provincia di Alessandria durante la liberazione dell'imprenditore Vittorino Gancia. Le indagini sono state affidate all'aggiunto Emilio Gatti e hanno portato a individuare alcuni reperti, che sono stati analizzato dai carabinieri del Ris di Parma. Nelle scorse settimane, a quanto si apprende, sono anche stati sentiti alcuni testimoni, tra cui alcuni ex appartenenti alle Brigate Rosse.