Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pistola in faccia per rubare il Rolex da 15mila euro. Scoperti i rapinatori

  • a
  • a
  • a

Si è visto puntare in faccia una pistola per farsi consegnare il suo Rolex da 15mila euro. Una volta afferrato l'orologio, il ladro è fuggito a bordo di uno scooter rubato con il suo complice. La vittima è un cittadino inglese, ma i due malviventi, italiani di 38 e 43 anni, sono stati fermati dalla polizia di Milano con l'accusa di rapina a mano armata. Tutto è avvenuto il 22 settembre in via Tamburini. I due delinquenti avevano seguito il proprietario del Rolex modello Oyster Perpetual che era stato al supermercato. I poliziotti sono risaliti alla targa dello scooter e all'identità dei due rapinatori. Uno era stato scarcerato a giugno dopo un lungo periodo di detenzione. Il 28 settembre gli agenti hanno notato lo scooter usato per la rapina e individuato il possibile complice dell'uomo che lo stava guidando. I due sono stati visiti dirigersi verso il centro città. Gli uomini della sezione Falchi li hanno fermati e trovati in possesso di una pistola semiautomatica. I malviventi sono stati riconosciuti dal proprietario del Rolex e nella loro abitazione i poliziotti hanno sequestrato i vestiti usati per la rapina