Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matera, barista ucciso a coltellate: aveva rifiutato di servire un cliente già ubriaco

  • a
  • a
  • a

Omicidio in provincia di Matera. Un barista di 35 anni è stato ucciso nel suo locale, il bar Kilò nel centro di Grassano, poco dopo le 23 di ieri, domenica 2 ottobre. L'uomo è stato colpito con diverse coltellate da un 20enne del paese, fermato dai Carabinieri e condotto in carcere. Sembrerebbe che il barista si sia rifiutato di dare da bere al ragazzo, già visibilmente alterato. Questo avrebbe scatenato il desiderio di vendetta del giovane, che sarebbe andato a casa a prendere il coltello con il quale poi ha colpito a morte il barista. Il 35enne è stato soccorso dagli operatori del 118, ma non c'è stato nulla da fare. Il ragazzo era rientrato a Grassano per avviare la sua attività e aveva preso in gestione il bar a luglio. Il sindaco di Grassano, Filippo Luberto, ha annunciato il lutto cittadino. (Foto di archivio).