Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, arrivano temporali e grandinate. Estate ormai agli sgoccioli. Le previsioni

  • a
  • a
  • a

Il ritorno del maltempo era stato annunciato e gli esperti di 3bmeteo.com lo confermano: nei prossimi giorni su alcune zone dell'Italia si abbatteranno temporali e grandinate. Secondo i meteorologi già dalle prime ore di mercoledì 7 settembre "torneranno piogge e temporali che localmente potranno risultare anche violenti soprattutto nella giornata di giovedì, accompagnati da grandine e improvvisi rinforzi del vento, a causa del contrasto tra l'aria calda preesistente e quella più fresca in arrivo dalle latitudini settentrionali. Meno coinvolte le regioni meridionali". Vediamo le previsioni di 3bmeteo.com nel dettaglio. 

Mercoledì 7 settembre: "Dopo qualche primo temporale notturno tra Alpi centro-occidentali e alta Val Padana, è attesa una graduale intensificazione dell'instabilità nel corso della giornata al Nord, con nuove piogge e temporali che dalle Alpi si propagheranno verso le pianure e coinvolgeranno anche la Liguria centro-orientale. Fenomeni che risulteranno localmente forti a fine giornata sulle pianure a nord del Po, in particolare tra Piemonte e Lombardia, accompagnati da locali grandinate, possibili nubifragi e improvvisi colpi di vento. Avvio di giornata in prevalenza soleggiato al Centro Italia salvo addensamenti in Toscana, ma entro sera l'instabilità aumenterà su Toscana, Umbria e zone più interne del Lazio, con la comparsa di alcuni rovesci o temporali. Sul resto d'Italia proseguirà l'azione stabilizzante dell'anticiclone con tempo in gran parte soleggiato al Sud, salvo un po' di variabilità in Sardegna con passaggio di qualche rovescio sulle aree centro-settentrionali. Le temperature massime cominceranno a perdere alcuni gradi al Nord, mentre rimarrà il caldo altrove, con punte di 36 gradi nel sud della Sardegna".

Giovedì 8 settembre: "Sarà la giornata più instabile, con il passaggio di rovesci e temporali anche forti al Nord in movimento da ovest ad est, localmente accompagnati da grandine anche di grandi dimensioni e improvvisi colpi di vento, a inizio giornata su alto Piemonte, Levante Ligure, Alpi e Prealpi Val Padana centro-orientale e in Liguria, poi sul Triveneto, con accumuli pluviometrici anche di 50/70mm. Tra il pomeriggio e la sera tende a schiarite a cominciare dal Nordovest. Qualche temporale anche sul Centro Italia, dapprima sul versante tirrenico e in Umbria, poi anche sulle Marche, comunque più intenso in Toscana con fenomeni localmente accompagnati da grandine sulle aree settentrionali. Nulla di fatto invece al Sud. Le temperature accuseranno un'ulteriore diminuzione al Nord e sull'alto Tirreno, mentre proseguirà il caldo al Sud e sulle isole con massime anche di 35/36 gradi".