Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, bambino di 11 anni investito e ucciso mentre era in bicicletta. Il pirata della strada si costituisce dopo ore

  • a
  • a
  • a

Tragedia sulle strade di Milano: nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 agosto, un bambino di 11 anni è stato investito e ucciso mentre stava percorrendo via Bartolini in bicicletta. Per lui non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo. Autore dell'omicidio stradale sarebbe un ragazzo di 22 anni, inizialmente pirata della strada, fuggito senza prestare soccorso. In un secondo momento, invece, il giovane si è costituito spontaneamente alle 4,30 di notte. La polizia locale, spiega il Corriere di Milano, è in attesa dell’esito degli esami sul tasso alcolemico nel sangue per verificare l’eventuale stato di ebbrezza del conducente, com’è di prassi in caso di incidenti mortali. La morte del piccolo, di origini egiziane, ha portato al ricovero di un familiare, soccorso dal 118 in stato di shock.