Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coppia gay cacciata dallo stabilimento per un bacio: "Andate nella spiaggia libera per certe cose"

  • a
  • a
  • a

Accade sul litorale di Pisa: una coppia gay viene cacciata dalla spiaggia dopo una bacio. I protagonisti dell'episodio hanno raccontato la storia al quotidiano Il Tirreno. La coppia aveva noleggiato due sdraio e un ombrellone. I due a un certo punto si sono scambiati una tenerezza, nel tardo pomeriggio, e sono stati subito invitati ad andarsene. "Ufficialmente - hanno spiegato - ci hanno detto che lo stabilimento doveva chiudere. Però lo hanno detto solo a noi, molte altre persone hanno continuato a restare tranquillamente in spiaggia". I due hanno chiesto spiegazioni sul motivo per il quale avrebbero dovuto lasciare l'ombrellone e le risposte dello stabilimento sono state molto chiare: "Se volete fare certe cose, potete andare alla spiaggia libera e restare lì anche tutta la notte", sarebbero state le parole del bagnino. Rimproveri anche da parte della titolare dello stabilimento: "Certi atteggiamenti davanti ai bambini non vanno bene". Non è la prima volta che accade un episodio del genere. Anche a inizio estate due ragazzi erano stati allontanati da uno stabilimento per uno scambio di effusioni. (Foto di archivio).