Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uomo cade dal settimo piano del Palazzo di giustizia di Milano e muore, ipotesi suicidio

  • a
  • a
  • a

Tragedia a Milano, dove un uomo è precipitato dal settimo piano del Palazzo di giustizia, dal lato di via Manara, ed è morto sul colpo. L’identità della vittima non è nota e sul posto sono al lavoro il 118 e i carabinieri, ma anche il pg di Milano Francesca Nanni, il procuratore Marcello Viola e i procuratori aggiunti Tiziana Siciliano e Eugenio Fusco. L'allarme è stato dato da alcuni dipendenti al lavoro negli uffici giudiziari. "Si tratta di una persona estranea all'ambiente giudiziario e, al momento, l'ipotesi prevalente è quella del suicidio", ha detto all'Ansa il procuratore della Repubblica di Milano, Marcello Viola.

In aggiornamento