Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, ancora contagi, morti e ricoveri. Oltre un milione di attualmente positivi. L'incubo di un possibile nuovo lockdown

  • a
  • a
  • a

Ancora dati più che allarmanti sul fronte della diffusione del Covid. Secondo il bollettino di oggi, domenica 3 luglio, rilasciato dal ministero della Salute, sono 71.947 i contagiati, 28.481 i guariti e 57 i morti. I numeri sono frutto di 262.557 tamponi analizzati. Il tasso di positività è del 27,4%, +1,4 rispetto al bollettino precedente. Gli attualmente positivi, dunque, diventano un milione 9.943. Complessivamente si sono negativizzate, invece, 17 milioni 590.383 persone (+28.481). Il rischio è che nella settimana che sta per entrare si torni agli oltre 100mila casi al giorno. Purtroppo aumentano anche i ricoveri. Nei reparti ordinari i letti occupati sono 117 in più e il totale diventa di 7.212. In terapia intensiva, invece, altri sedici pazienti per complessivi 291: quaranta nuovi ingressi.

E' ormai accertato che Omicron 5 si stia rivelando una variante estremamente contagiosa e il virologo Fabrizio Pregliasco non ha escluso un ritorno alle restrizioni, persino alla misura del lockdown. “Pianifichiamo e comunichiamo prima, questa volta - ha spiegato - Penserei a una scala, a diverse ipotesi, nella qual c’è anche il lockdown ma come scenario meno probabile. La mascherina io l’avrei tenuta, ma è stata una decisione politica. Valuterei anche l’obbligo in certi contesti al chiuso per l’autunno”.