Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore per un malore a soli sette mesi, tragedia in Sardegna. Probabile attacco cardiaco

  • a
  • a
  • a

Aveva soltanto sette mesi ed è stato stroncato da un malore, probabilmente un attacco cardiaco. E' accaduto a Oniferi, 850 abitanti in provincia di Nuoro. Hanno tentato disperatamente di salvarlo, prima i soccorritori del 118 e poi i medici dell'ospedale dove è stato trasportato con l'elisoccorso. Ma il suo piccolo cuoricino non ce l'ha fatta e dopo qualche ora ha cessato di battere, probabilmente per un attacco cardiaco. L'intera comunità è sconvolta dalla tragedia che ha colpito una famiglia molto conosciuta e stimata. Il piccolo era il terzo figlio della coppia, e toccherà all'autopsia cercare di chiarire la cause della morte.

Il piccolo si era sentito male nella mattinata di ieri, venerdì 10 giugno, nella casa di famiglia: i genitori hanno chiamato il 118 e i medici erano riusciti a rianimarlo. Una volta stabilizzato, era stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Sassari ma purtroppo le sue condizioni, già gravi, sono progressivamente peggiorate con il passare delle ore, fino al decesso nel primo pomeriggio. La sindaca del paese Stefania Piras ha annullato per domani la giornata di festa per la celebrazione delle prime comunioni e ha annunciato la proclamazione del lutto cittadino per il giorno dei funerali. La data non è ancora stata fissata, in attesa di sapere se e quando verrà effettuta l'autopsia.