Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore bambina di due anni. Era caduta in piscina durante una festa in famiglia

  • a
  • a
  • a

Dopo due giorni di ricovero, è morta ieri, domenica 15 maggio, agli Spedali Civili di Brescia una bambina di due anni caduta nella piscina di casa durante una festa in famiglia a Lonato del Garda, nel Bresciano. Da quanto ricostruito dai carabinieri di Desenzano, che stanno svolgendo le indagini, si tratterebbe di un incidente.

La piccola infatti sarebbe finita nella piscina in un momento di distrazione. A dare l'allarme è stato lo zio, che avrebbe notato le scarpine in acqua. Stando alla ricostruzione di Brescia Today, è accaduto tutto nella serata di venerdì, nella frazione di San Tomaso, all'interno della casa della nonna della bimba. Brescia Today spiega che la famiglia si era riunita per trascorrere una serata in compagnia. Non è ancora chiaro per quale motivo la piccola sia finita in acqua, sembra che per pochi istanti sia sfuggita al controllo dei familiari mentre stava giocando insieme ad altri bambini e sia caduta nella piscina dell'abitazione.

Era già in fin di vita quando è stata recuperata. Immediatamente è scattato l'allarme al 118 e la bimba è stata trasportata in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia. E' rimasta in coma fino alla giornata di domenica, poi è deceduta. Sul caso stanno indagando i carabinieri, coordinati dalla Procura. (Foto di archivio).