Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, scosse nel centro Italia. La più forte in provincia de L'Aquila. La terra trema anche a Sellano e Accumoli

  • a
  • a
  • a

La terra torna a tremare in Abruzzo. All'alba di oggi, martedì 26 aprile, scossa di terremoto di magnitudo 3.1. Evento sismico nei pressi de L'Aquila, registrato alle ore 6.39. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha individuato l'epicentro nel territorio comunale di Pizzoli, a 14 chilometri di profondità. Il sisma di magnitudo 3.1 era stato anticipato nel corso della serata precedente, da scosse di entità minore nell'area del centro Italia. Lievi terremoti sia a Sellano, in provincia di Perugia (magnitudo 2.1 e 2.4, alle ore 18.24 e 20.05 di lunedì 25 aprile), che ad Accumoli, in provincia di Rieti (magnitudo 2 alle 21.17 di lunedì 25 aprile) .