Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Italiani più ricchi del mondo, l'umbro Brunello Cucinelli è 27esimo della classifica Forbes. Al primo posto Giovanni Ferrero

  • a
  • a
  • a

Brunello Cucinelli, il re del cachemire, è il 27esimo italiano più ricco del mondo. L'umbro, infatti, con un patrimonio di 2 miliardi è rientrato nella classifica di Forbes. Davanti a lui, di una posizione, c'è John Elkann, presidente e amministratore delegato della Exor, mentre al 28esimo posto c'è Maria Franca Fissolo, vedova di Michele Ferrero e padre di Pietro e Giovanni.

 

 

Proprio quest'ultimo è ancora una volta l'italiano più ricco del mondo. Giovanni Ferrero, che guida l’omonimo impero dei dolci, è al 36esimo posto tra i 2.668 miliardari del mondo. Gli italiani nella classifica di Forbes 2022 sono 52, uno in più dell’anno scorso. Il totale dei loro patrimoni, però, è di 194,5 miliardi di dollari, contro i 204,5 dell’aprile 2021 e i 211,1 della fine dello scorso anno. Tutti le cifre sono state calcolate l’11 marzo, scrive Forbes, che calcola il patrimonio di Ferrero, il cui gruppo ha fatturato 14 miliardi di dollari nel 2021, in 36,2 miliardi: 1,1 in più rispetto a un anno fa e 2,9 in più di fine 2021. Nella classifica degli europei più ricchi, dominata da Bernard Arnault, Ferrero ha invece perso due posizioni: dal settimo posto dell’aprile 2021 all’attuale nono. Il suo vantaggio sul secondo italiano in classifica, Leonardo Del Vecchio, è diminuito in un anno da 10 a 8,9 miliardi. La fortuna del presidente di EssilorLuxottica, la 52esima al mondo, è passata infatti da 25,1 a 27,3 miliardi. Il divario si era però azzerato sul finire del 2021, quando Del Vecchio era stato anche la persona più ricca d’Italia per alcuni giorni. Sale sul podio, con un patrimonio di 7,8 miliardi di dollari, anche Giorgio Armani, che recupera due posizioni rispetto a un anno fa e tre rispetto a dicembre. Armani precede Silvio Berlusconi (7,1 miliardi), a sua volta in risalita rispetto ad aprile 2021 (era sesto) e alla fine dell’anno scorso (quinto).

 

 

La top ten è completata da Massimiliana Landini Aleotti, quinta, proprietaria dell’azienda farmaceutica Menarini. Landini Aleotti si conferma la donna più ricca d’Italia, nonostante il suo patrimonio sia sceso da 9,1 a 5,4 miliardi di dollari nell’ultimo anno. Alle sue spalle c’è Giuseppe De’ Longhi, presidente dell’omonimo gruppo degli elettrodomestici, con 4,4 miliardi. Al settimo posto Piero Ferrari, vicepresidente e proprietario del 10% della casa automobilistica fondata dal padre, con 4,2 miliardi. All’ottavo posto, con 4,1 miliardi, una coppia di fratelli: Augusto e Giorgio Perfetti, proprietari del gigante italo-olandese delle caramelle di marchi come Mentos, Chupa Chups e Golia. Un’altra coppia conclude la lista dei primi dieci: Patrizio Bertelli e Miuccia Prada, nono e decima con quattro miliardi di dollari.