Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strage del Broletto, il pm chiede minimo della pena per gli imputati

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Il pm Massimo Casucci ha chiesto la condanna al minimo della pena con tutti i benefici di legge per la dirigente e il funzionario amministrativo della questura di Perugia accusati di concorso colposo nel reato doloso altrui, cioè nel duplice omicidio commesso da Andrea Zampi il 6 marzo 2013. E' la strage del Broletto, in cui persero la vita Daniela Crispolti e Margherita Peccati, oltre a Zampi che subito dopo si suicidò. Il 13 dicembre in aula hanno discusso tutte le parti.  Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 14 dicembre a cura di Alessandra Borghi